Altri comandi lista
 
 
 
 
 
 
 
 
Calcio: un aiuto a mantenersi in forma

Calcio: un aiuto a mantenersi in forma

Praticare regolarmente calcio e calcetto aiuta a mantenersi in forma: il consiglio arriva direttamente dal Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e sarebbe valido non solo per le persone che godono di ottima salute, ma soprattutto per coloro che soffrono di alcune patologie (per esempio trigliceridi elevati, basso colesterolo Hdl, ipertensione, obesità, sindrome metabolica e diabete mellito).

Il mal di schiena si vince con la testa

Il mal di schiena si vince con la testa

La terapia cognitivo comportamentale efficace per un anno. Eliminando la paura di muoversi

Combattere il mal di schiena con terapie cognitivo comportamentali di gruppo? Sembrerebbe possibile secondo la ricerca pubblicata lo scorso marzo sulla rivista The Lancet da un team di ricercatori dell’Università di Warwick vicino a Coventry (Regno Unito). Ben lontano dall’affermare che il mal di schiena sia un problema psicologico, Zara Hansen - a capo dello studio - sostiene però che «Il modo in cui i pazienti vi si rapportano può cambiare di molto le cose». E i dati pare le diano ragione: degli oltre 700 pazienti britannici testati, quelli che sono stati sottoposti a terapia cognitivo comportamentale (oltre 460 persone) hanno mostrato significative riduzioni nel mal di schiena, sia sporadico che cronico, rispetto a quanti non avevano ricevuto alcun tipo di trattamento.
Centro Artriti Precoci: un nuovo servizio per combattere l’artrite. In tempo.

Centro Artriti Precoci: un nuovo servizio per combattere l’artrite. In tempo.

L’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna, in collaborazione con i medici di Medicina generale di Bologna e provincia, ha attivato un nuovo percorso diagnostico e terapeutico dedicato alle persone a rischio artrite reumatoide. Attraverso l’identificazione e la cura precoce, la speranza è quella di fermare, o almeno rallentare, una malattia che oggi costringe il 25% delle persone affette ad abbandonare il proprio posto di lavoro.
La realtà virtuale: un aiuto ad affrontare i traumi

La realtà virtuale: un aiuto ad affrontare i traumi

La realtà virtuale meglio dei farmaci antidepressivi per superare traumi o ricordi traumatici? Secondo Brenda Wiederhold, direttore del giornale peer-reviewed Cyberpsychology, Behavior and Social Networking che ha pubblicato di recente alcuni studi su questo argomento, sembrerebbe possibile.
Come l’artrite si diffonde nell’organismo

Come l’artrite si diffonde nell’organismo

L’artrite reumatoide nell’organismo si potrebbe diffondere a causa di alcune cellule capaci di migrare dalla zona malata, trasportando l’infiammazione in altre parti del corpo. Lo rivela una ricerca pubblicata su Nature Medicine. Non sono ancora note le modalità esatte di questo meccanismo, ma sono certe le conseguenze: una progressiva estensione della malattia, con possibili effetti invalidanti. A dimostrare l’esistenza di queste cellule “migratrici” è stato il gruppo di lavoro di Stephanie Lefevre, del Dipartimento di medicina interna e reumatologia della Kerchoff Klinic di Bad Nauheim, in Germania. Per l’esperimento sono stati utilizzati topi privi di sistema immunitario, un modalità che assicura che le difese dell’animale non possano influenzare l’esperimento.
Reumatismi e lavoro: il rapporto europeo

Reumatismi e lavoro: il rapporto europeo

Le malattie a carico di muscoli, articolazioni e ossa costano caro alla capacità produttiva dell’Europa. Secondo il rapporto Fit For Work? Musculoskeletal Disorders in the European Workforce presentato al Parlamento Europeo infatti, questo genere di patologia rappresenterebbe la prima causa di assenza e di incapacità lavorativa permanente, con un impatto economico di circa 240 miliardi di euro.

2 miliardi di dollari e più trasparenza: Pfizer patteggia

2 miliardi di dollari e più trasparenza: Pfizer patteggia

Più trasparenza sui finanziamenti a medici e ricercatori, nuovi codici di condotta e 2,3 miliardi di dollari in contanti: Pfizer, la più grande industria farmaceutica del mondo, ha annunciato di aver raggiunto un accordo con il dipartimento di Giustizia e con quello della Salute statunitense.

Distorsione della caviglia, attenzione alla diagnosi

Distorsione della caviglia, attenzione alla diagnosi

Aver subito una distorsione alla caviglia una volta nella vita è piuttosto comune. Ma troppo spesso questo infortunio viene sottovalutato o mal curato dai medici, con il risultato di determinare dolore cronico a livello dell’area colpita.

Un forte  legame tra mal di cuore e reumatismi

Un forte legame tra mal di cuore e reumatismi

Il male di cuore spesso trascina con sé anche i dolori reumatici. Ma, anche se gli esperti consigliano l'attività fisica come soluzione ad ambedue mali, il mix tra reumatismi e malattie cardiache rivela un'ulteriore, preoccupante, condizione: chi vive tutte e due le condizioni patologiche non fa più movimento. Un paradosso che emerge in chiare cifre da uno dei più imponenti studi sulla relazione tra le due malattie.

La miglior palestra per il mal di schiena

La miglior palestra per il mal di schiena

Per combattere il mal di schiena bisogna usare tutti i muscoli del corpo. Ma se dovete scegliere il tipo di esercizio fisico, tra l’aerobica e il manubrio della palestra non ci sono dubbi: il rimedio giusto è il sollevamento pesi. A sostenerlo sono Robert Kell e Gordon Asmundson, due fisiologi canadesi dell’Università dell’Alberta, che hanno sottoposto a diversi tipi di attività fisiche di 27 pazienti con dolori cronici alla colonna lombare

I migliori esercizi per il ginocchio

I migliori esercizi per il ginocchio

E' il ginocchio il protagonista di due studi recenti pubblicati sulla rivista Arthritis Care & Research. Due indagini che hanno raccolto dati interessanti sul ruolo dell'esercizio fisico nel recupero dell'articolazione in seguito a un intervento di protesi e nello sviluppo dell'artrosi nel ginocchio.

Dolori cronici alla schiena: torna la cintura lombare

Dolori cronici alla schiena: torna la cintura lombare

Chi soffre di mal di schiena cronico è in genere disposto a provarle tutte pur di veder migliorare il proprio dolore. Uno studio francese pubblicato sulla rivista Spine suggerisce l'utilità di una fascia elastica lombare per alleviare il mal di schiena, un rimedio complementare ai farmaci che aiuterebbe a migliorare la funzionalità e ad alleviare il dolore.

Lista intera Prima pagina Gruppo precedente Pagina precedente 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 Pagina successiva Gruppo successivo Ultima pagina
🕑